24 settembre 2015 - 13:00 pm Pubblicato da

Ci siamo, alla fine LA SVOLTA arriva…

10019

…ma non è il cambiamento sperato, solo un libro dei sogni e di parole, Un PARADISO, basato su modelli e ipotesi che non corrispondono alla realtà. È l’INIZIO della FINE.

10018

Ma vediamo i principi enunciati (tradotto con google).

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile:

  • Obiettivo 1. Fine povertà in tutte le sue forme e in tutto il mondo
  • Obiettivo 2. Fine della fame, raggiungere la sicurezza alimentare e il miglioramento della nutrizione e promuovere l’agricoltura sostenibile
  • Obiettivo 3. Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età
  • Obiettivo 4. Garantire un’istruzione di qualità inclusivo ed equo e promuovere le opportunità di apprendimento permanente per tutti
  • Obiettivo 5. Raggiungere l’uguaglianza di genere e la responsabilizzazione di tutte le donne e le ragazze
  • Obiettivo 6. Garantire la disponibilità e la gestione sostenibile di acqua e servizi igienici per tutti
  • Obiettivo 7. Assicurarsi l’accesso all’energia a prezzi accessibili, affidabile, sostenibile e moderno per tutti
  • Obiettivo 8. Promuovere sostenuta, la crescita inclusiva e sostenibile economica, l’occupazione piena e produttiva e il lavoro dignitoso per tutti
  • Obiettivo 9. Costruire un’infrastruttura resiliente, promuovere l’industrializzazione inclusiva e sostenibile e promuovere l’innovazione
  • Obiettivo 10. Ridurre le disuguaglianze all’interno e fra i paesi
  • Obiettivo 11. Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili
  • Obiettivo 12. Garantire consumo e produzione sostenibili
  • Obiettivo 13. Prendere misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze *

  • Obiettivo 14. Rendere sostenibile utilizzare gli oceani, i mari e le risorse marine per lo sviluppo sostenibile
  • Obiettivo 15. Proteggere, restaurare e promuovere l’uso sostenibile degli ecosistemi terrestri, in modo sostenibile, gestire le foreste, lotta alla desertificazione, e fermare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità
  • Obiettivo 16. Promuovere società pacifiche e inclusive per lo sviluppo sostenibile, fornire l’accesso alla giustizia per tutti e costruire istituzioni efficaci, responsabili e inclusive a tutti i livelli
  • Obiettivo 17. Rafforzare le modalità di attuazione e rivitalizzare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile

 

* Riconoscendo che la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici è il, forum intergovernativo internazionale principale per negoziare la risposta globale al cambiamento climatico.

10020

Forse siamo proprio dentro MATRIX. Andiamo nel dettaglio per alcuni punti…:

10028

10029

Obiettivo 13. Prendere misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze *

  • 13.1 – Rafforzare la resilienza e la capacità di adattamento ai rischi legati al clima e ai disastri naturali in tutti i paesi
  • 13.2 – Integrare le misure di cambiamento climatico nelle politiche nazionali, strategie e pianificazione

  • 13.3 – Migliorare l’istruzione, la sensibilizzazione umana e della capacità istituzionale nella mitigazione dei cambiamenti climatici, l’adattamento, riduzione dell’impatto e di allerta precoce
  • 13.a – Implementare l’impegno assunto dalle parti dei paesi sviluppati per la Convenzione quadro delle Nazioni Unite
    sui cambiamenti climatici a un obiettivo di mobilitare congiuntamente 100 miliardi di $ l’anno entro il 2020, da tutte le fonti per rispondere alle esigenze dei paesi in via di sviluppo nel contesto delle azioni di mitigazione significative e la trasparenza sull’attuazione e pienamente operativo, il Green Climate Fund attraverso la sua capitalizzazione il più presto possibile
  • 13.b – Promuovere meccanismi per la capacità di creare un’efficace pianificazione legata al cambiamento climatico e la gestione nei paesi meno sviluppati e dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo, tra cui concentrandosi sulle donne, giovani e locali e le comunità emarginate

* Riconoscendo che la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici è il, forum intergovernativo internazionale principale per negoziare la risposta globale al cambiamento climatico.

10025

Tante belle parole, ma il riferimento per il clima rimane l’IPCC e i suoi modelli di riscaldamento globale…
Una sola certezza finanziaria: 100 miliardi di $ l’anno e un Green Climate Fund.

bad-weather-snow-winter-new-york-new-york-snow-infinity-infiniti-ny-storm-street

Ma se semplicemente invece che verso il CALDO andiamo verso il FREDDO? Le strategie e la pianificazione devono essere leggermente diverse… Eppure è questo che ci dice la STORIA: il CLIMA segue dei cicli e l’uomo in questi cicli è solo un piccolo tappo di sughero che galleggia (forse) e si deve adattare.

Epica_2

Veniamo poi al punto sull’energia:

10030

Obiettivo 7: Assicurare l’accesso all’energia a prezzi accessibili, affidabile, sostenibile e moderno per tutti

  • 7.1 – Entro il 2030, garantire l’accesso universale ai servizi energetici a prezzi accessibili, affidabili e moderni
  • 7.2 – Entro il 2030, aumentare notevolmente la quota di energie rinnovabili nel mix energetico globale
  • 7.3 – Entro il 2030, il doppio del tasso globale di miglioramento dell’efficienza energetica
  • 7.a – Entro il 2030, migliorare la cooperazione internazionale per facilitare l’accesso alla ricerca di energia pulita e tecnologie, comprese le energie rinnovabili, l’efficienza energetica e tecnologie avanzate e una più pulita tecnologia dei combustibili fossili, e promuovere gli investimenti nelle infrastrutture energetiche e nella tecnologie di energia pulita.
  • 7.b – Entro il 2030, espandere l’infrastruttura e la tecnologia di aggiornamento per la fornitura di servizi energetici moderni e sostenibili per tutti nei paesi in via di sviluppo, in particolare i paesi meno sviluppati, dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo, in accordo con i rispettivi programmi di sostegno.

HSH-Articolo_1-img_2

Forse abbiamo un problema…: tralascio l’analisi di altre voci, il documento in questione (ma che sarà un vincolo per i prossimi anni) è un documento politico, in cui si cerca di far confluire tutto e il contrario di tutto, come anche le religioni… vedi l’enciclica “Laudato Si” ecc… non vorrei finire al rogo come eretico!

10031

Forse la realtà è un po diversa e la svolta sarà verso un INFERNO… preparato giorno per giorno e di cui nessuno vuole vedere i costruttori.

Cerchiamo di costruire un futuro diverso, purtroppo per pochi, visti i continui vincoli a ogni cambiamento. Ma il cambiamento arriva e noi dobbiamo cercare di galleggiare!

 

Luigi

https://sustainabledevelopment.un.org/post2015/summit

http://corvide.blogspot.it/2015/09/tempesta-perfetta-siamo-pochi-giorni-da.html

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento